Salah: “Non vedo l’ora di iniziare”. Garcia: “Ti aspetto…”

Le prime due giornate e romaniste hanno fatto tornare il sorriso a Mohamed Salah. L’egiziano, però, dopo aver svolto ieri le visite mediche non potrà ancora mettersi a disposizione di Garcia. L’egiziano, secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, dovrà limitarsi a qualche corsetta nella palestra dell’hotel perché Chelsea e Roma preferiscono ancora non correre rischi.
«Non mi aspettavo un’accoglienza così calorosa, non vedo l’ora di iniziare», ha confidato a chi lo ha incrociato nei corridoi tra una visita e l’altra.
Ieri Salah ha pranzato e cenato con moglie e figlia piccola che lo aspettavano in albergo. Per adesso la famiglia Salah resterà in hotel, poi prenderà casa probabilmente nella zona tra Casal Palocco e Axa. A Firenze viveva in centro, a due passi da Ponte Vecchio, a Roma vorrebbe fare lo stesso ma gli hanno consigliato di fare una scelta diversa visto che le distanze sono maggiori. (forzaroma.info)salah_98

«Ti aspetto presto», è stato l’incoraggiamento del tecnico. Salah non vede l’ora di cominciare la sua avventura in giallorosso. Gli dispiace dei messaggi non proprio amichevoli che i tifosi della Fiorentina continuano ad inviargli su Twitter ma quando potrà parlare in conferenza stampa spiegherà le motivazioni che lo hanno portato a dire addio al club viola.

Written by