Roma, stallo-Salah: non può ancora allenarsi. La Fiorentina non molla

SALAHNon si sblocca la situazione riguardante Mohamed Salah, che dopo essere sbarcato a Roma (mercoledì) e aver sostenuto le visite mediche nella giornata di giovedì, ancora non può allenarsi con i giallorossi. L’accordo tra il club di Pallotta e il Chelsea è già stato raggiunto nei dettagli ma manca l’ok della Fiorentina, secondo la quale il giocatore egiziano non può muoversi senza il proprio benestare.

Salah è sbarcato mercoledì a Fiumicino e giovedì ha svolto le visite mediche prima al Policlinico Gemelli (cardiologica), poi a Villa Stuart, dove l’egiziano ha effettuato una risonanza e visite oculistiche e dentistiche. L’esterno è già stato anche a Trigoria, dove ha incontrato Garcia e la squadra, ma per scendere in campo ad allenarsi ci sarà bisogno ancora di qualche giorno.

La Fiorentina infatti non molla, convinta che il giocatore sia ancora vincolato dal contratto firmato con i viola lo scorso gennaio. Di parere opposto sono Roma e Chelsea, motivo per cui la questione – con ogni probabilità – verrà risolta dalla Fifa. A breve il club inglese presenterà alla Federazione internazionale la richiesta di transfer provvisorio ed entro dieci giorni dovrebbe arrivare la risposta. In attesa della sentenza definitiva, che finalmente metterà il punto su uno dei principali tormentoni dell’estate.

Written by