Onore a Florenzi: “Non meritavamo il pari; partita preparata male!”

«Un pareggio non sarebbe stato tanto meritato, abbiamo preparato malissimo la partita noi calciatori: dobbiamo rivedere la nostra prestazione, me compreso. Non siamo entrati bene di testa». Alessandro Florenzi non cerca alibi per la brutta sconfitta della Roma in casa del Bate Borisov, in Champions League. I primi responsabili sono i calciatori, dice l’esterno giallorosso. «Se prepari la sfida bene mentalmente, non prendi due gol in dieci minuti, ma la partita finisce bene per noi e male per loro – ha aggiunto Florenzi a Mediaset Premium -.
Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto perché nel primo tempo siamo rimasti nello spogliatoio con la testa». Florenzi ha centrato una traversa che poteva valere un punto prezioso: «Ma penso che non sarebbe stato meritato. Ora su la testa, dobbiamo reagire». (corsport.it)

Written by