Rudiger: “Il mio futuro? Adesso conta solo vincere queste tre partite!”

Intervistato da Sky Sport, Antonio Rüediger ha parlato dell’obiettivo secondo posto e del duello a distanza con il Napoli, distante solo due punti con tre partite ancora da disputare. Ecco un’anticipazione delle sue parole:

“La gente puo dire quello che vuole – ha dichiarato l’ex Stoccarda – ma il Napoli è distante solo 2 punti e mancano 3 partite alla fine, noi facciamo il nostro dovere e speriamo che il Napoli lasci dei punti per strada. Entrambe le squadre hanno gare difficili, Atalanta e Torino per loro non saranno semplici, ma noi dobbiamo essere concentrati e non pensare troppoa loro. Il mio futuro? Non conta, dobbiamo vincere le prossime tre partite“.

Al difensore è stato chiesto poi di Antonio Conte, prossimo allenatore del Chelsea e secondo i “rumors” di mercato, interessato fortemente al suo cartellino: “Non lo conosco di persona, so che ha vinto diversi titoli con la Juventus ma non so dire di più“. Il numero 2 giallorosso poi ringrazia i tifosi per il sostegno: “E’ una bellissima emozione – risponde – è fantastico per un calciatore ricevere l’apprezzamento della gente, è quanto di meglio ci sia“. (FR.info)

Written by