Scopriamo i possibili acquisti giallorossi: Zabaleta, il terzino che “domina” la fascia

Pablo Javier Zabaleta Girod è nato a Buenos Aires, il 16 gennaio 1985 è un calciatore argentino, difensore del Manchester City e della Nazionale argentina, con la quale si è laureato vice-campione del Mondo nel 2014. Nato come centrocampista centrale, negli anni si è adattato nel ruolo di terzino destro, dotato di una buona corsa e buona resistenza è molto bravo nell’interpretare le due fasi di gioco difensiva ed offensiva, molto abile nell’effettuare cross ed assist ai compagni, inoltre può giocare anche come terzino sinistro.

Pablo Zabaleta, come detto, è nato nella città di Buenos Aires in Argentina, ma è cresciuto ad Arrecifes, vicino alla capitale. Ha cominciato la sua carriera nel San Lorenzo nel 2002 provenendo dalle giovanili della società stessa. Zabaleta fu messo sotto contratto all’età di 12 anni dal club locale Obras Sanitarias. L’argentino ha iniziato a giocare come centrocampista centrale difensivo, ma qualche volta ha giocato anche sulla destra con mansioni sia difensive sia di centrocampista.

Nel 2005 va in Spagna e viene acquistato dall’Espanyol per 3 milioni di euro, notato ai Mondiali giovanili 2005 della FIFA nel quale era anche il capitano della Nazionale argentina Under-20. Zabaleta può contare sul doppio passaporto argentino/spagnolo. Nel gennaio 2007 ha avuto un infortunio alla spalla che l’ha costretto a stare 3 mesi lontano dal campo. Rientra nel maggio 2007 nella partita contro il Siviglia match valido per la Coppa UEFA, poi perso ai rigori dall’Espanyol.

Nell’agosto del 2008 firma un contratto di 5 anni con gli inglesi del Manchester City squadra militante in Premier League. In Inghilterra dopo un periodo iniziale di ambientamento dove non è stato molto utilizzato, col passare del tempo ne è diventato un titolare ed uno dei giocatori più importanti e vero leader della formazione inglese. Il 16 gennaio 2016 nella vittoria interna per 4-0 contro il Crystal Palace taglia il traguardo delle 200 presenze in Premier League.

Nazionale – Debutta con l’Albiceleste il 17 agosto 2005 in un match amichevole vinto per 1-2 contro la Nazionale ungherese e dopo qualche breve apparizione sporadica, nel 2011 torna nel gruppo della Nazionale argentina in pianta stabile guadagnandosi anche il posto da titolare sulla fascia destra. Nel 2008 partecipa anche alle Olimpiadi con la sua nazionale. Il 1º luglio 2011 viene inserito dal C.T. Sergio Batista nella lista dei 23 convocati per la Coppa America di luglio.

Convocato per il Mondiale 2014, Zabaleta gioca titolare fisso da terzino destro nell’Argentina che giunge sino alla finale persa contro la Germania. L’anno successivo viene convocato dal CT Gerardo Martino per la Copa América, dove contro la Giamaica colleziona la presenza numero 50 con l’albiceleste.

Fonte: Wikipedia

Written by