“Mark, comprate la Roma!”: l’appello del tifoso romanista a Mr. Facebook…

Jogging tra il Circo Massimo e il Colosseo, prima una visita a Papa Francesco e poi una al premier Renzi. Nel pomeriggio un’ora di domande e risposte alla Luiss con gli studenti, un “Q&A” come dicono in America. Una giornata piena quella di Mark Zuckerberg nella capitale, arrivato in Italia per il matrimonio dell’amico Daniel Ek, “mr Spotify”.
L’evento in cui il fondatore di Facebook ha risposto alle domande degli studenti italiani era atteso da diversi giorni. E tra una dichiarazione d’amore per Roma (“Ho studiato latino e storia romana al liceo. Perché sono un disastro con le lingue e il latino ha il pregio che non si deve parlare. Adoro questa città. E la amo così tanto che quando mi sono sposato sono venuto qui in viaggio di nozze. Mia moglie scherzando mi ha detto che eravamo in tre: io, lei e le statue di Augusto“) e l’annuncio di una donazione di 500mila euro per la Croce Rossa Italiana per gli sfollati del terremoto del centro Italia, c’è chi si è buttato nella mischia facendo tra le domande più disparate. O meglio, più che domande, vere e proprie affermazioni. “Mark, comprate la Roma!“, il messaggio lanciato da uno studente tra le risate generali. Chissà come sarebbe la squadra giallorossa se fosse nelle mani del sesto uomo più ricco al mondo. Sognare è lecito. (forzaroma.info)

Written by