Ruediger: “Sono come Spalletti, ossessionato dalla vittoria…”

Antonio Rudiger, difensore della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Questa una piccola anticipazione delle sue parole.

Da quando sei tornato in campo la Roma subisce pochi gol…
Per voi le statistiche sono importanti, ma divido questi meriti con gli altri compagni. È stato importante non prendere gol nelle ultime tre partite, perché i campionati si vincono anche dalla difesa. Fazio è fortissimo, poi ci sono Manolas e Jesus che stanno lavorando bene, anche Vermaelen. Quello che conta è sempre la squadra e non il singolo.

Fazio?
Non lo conoscevo, è forte. Sono qui per vincere, sono ossessionato per la vittoria così come dice Salah su Spalletti.

Chelsea?
Posso solo dire che Conte è un grande allenatore, ma ho scelto di restare a Roma.

Obiettivi?
Siamo in corsa su tre fronti e dobbiamo vincere un trofeo. Puntiamo a vincere almeno un trofeo quest’anno, dobbiamo concentrarci al massimo senza parlare. È stato importante non prendere gol nelle ultime tre partite, perché i campionati si vincono anche dalla difesa

Written by