Destro, magia alla Maradona

destroGol pazzesco di Mattia Destro durante Roma-verona, anticipo della 5/ giornata di Serie A. A cinque minuti dalla fine, con i giallorossi in vantaggio per 1-0 (Florenzi), il centrattacco giallorosso e’ protagonista di un gesto tecnico di altissima classe che ai più ha ricordato anche un gol simile di Diego Armando Maradona: stop di petto e tiro immediato da pi’ di 40 metri che si insacca alle spalle di Gollini, ‘beccato’ dal n.22 giallorosso fuori dei pali. “Era tanto tempo che ci pensavo…”: Mattia Destro spiega così il super-gol al Verona che ha messo in cassaforte il risultato. Intervistato da Sky a fine partita, l’attaccante ascolano ha aggiunto che “l’importante era vincere. Il gol? Era tanto tempo che ci pensavo e può capitare che il portiere sia fuori dei pali. Oggi è capitata l’occasione buona e ci ha provato…”. Il n.22 giallorosso spiega anche l’abbraccio intenso con il tecnico Rudi Garcia dopo il gol: “e’ stata fatta polemica per nulla e senza motivo – le sue parole dopo il piccolo sfogo per la sostituzione nella precedente partita – Noi siamo un bel gruppo, siamo uniti, è inutile tirare fuori questi discorsi solo per far casino”.

IL VIDEO

Written by