Scritta ingiuriosa contro Paparelli: i tifosi romanisti la cancellano

158974-3Dal sito romanews.eu: Il giorno dopo il 35esimo anniversario dalla morte di Vincenzo Paparelli, tornano a comparire scritte sul muro di cinta del Verano.

AGGIORNAMENTO ORE 14.25 – I tifosi della ROMA scendono in campo e coprono il vergognoso graffito contro Paparelli: “Vincenzo, Antonio, Gabriele, Ciro…Vivono!!!”, è il nuovo messaggio lanciato dal gruppo Fedayn Quadraro. Nettamente migliore di quello precedente…

AGGIORNAMENTO ORE 13.27 – Il giorno dopo il trentacinquesimo anniversario della morte di Vincenzo PAPARELLI l’ennesimo spiacevole episodio riaccende la tensione. Proprio come due anni fa, sul muro di cinta del Verano è comparsa una scritta vergognosa: «2014 nulla è cambiato, ancora godo per il razzo sparato. 10-100-1000 Paparelli». Un graffito che Gabriele, il figlio di Vincenzo, ha pubblicato attraverso il proprio profilo di Facebook commentando con uno status ironico: “Questa è l’ultima chicca che ci hanno regalato questi artisti di strada!!!! Un po’ più di colore ed era perfetta!”.

Written by