Garcia applaude la prova della Roma: “Bravi a sbloccare subito il risultato”

garciaLa vittoria per 2-0 contro il Cesena regala alla Roma il primo posto in classifica, vista la contestuale sconfitta della Juventus a Genova. Le reti siglate da Destro e De Rossi fanno sorridere il tecnico Rudi Garcia che ai microfoni di ‘SkySport’ non ha nascosto la sua gioia.

“Per noi era importante vincere, contava solo questo – ha esordito l’allenatore -. Bravi a segnare subito, è quello che serve contro squadre chiuse. Eravamo un po’ sottotono nel primo tempo, mancava la pazienza. Poi abbiamo gestito bene, sapendo che si poteva segnare sui calci piazzati. Però ho notato anche degli errori nell’andare uno contro uno col portiere”.

Quindi si concentra sulle varie fasi del gioco: “Sappiamo che gli avversari si chiudono e occorre manovrare parecchio per trovare spazi. Ma posiamo segnare in tutti i momenti ed è anche importante difendere bene. Su Almeida è stato bravo il portiere, per questo dico che bisogna chiudere prima le partite”.

Ci sono considerazioni anche per alcuni singoli… “Abbiamo perso Astori ed è un peccato. Per Manolas non sembra una cosa importante. Destro è un uomo d’area che però sa pensare anche alla squadra. Gli chiedo di migliorare il suo carattere in campo, ma sul goal è stato bravissimo”.

Le ultime parole di Rudi Garcia sono di commento del momento in cui si è venuta a sapere la sconfitta della Juventus: “Ho saputo del goal del Genoa dal boato della Curva? No, ero concentrato sulla mia squadra. Ero negli spogliatoi. Ma non ci interessa: noi pensiamo a noi”.

Written by