Bravo ma lento, molto lento…

Il giudizio alla fine fu unanime: bravo ma lento, molto lento. Veniva dal Brasile e fu un capriccio di Liedholm nell’estate del 1988: si tratta di Jorge Andrade che prese subito confidenza con i punti fermi italiani. A cominciare dal cappuccino…

Written by