Si svuotano le curve, non l’infermeria

Sabato sera si gioca Roma-Inter. Oltre al problema delle curve chiuse, che impedirà ai tifosi giallorossi di popolare i settori delle due Curve e i distinti, Garcia deve fare i conti con i problemi di una rosa decimata dagli infortuni. Ai lungodegenti Totti (forse in panchina sabato) e Maicon, si sono infatti aggiunti all’infermeria Florenzi, Torosidis e Gervinho, che non prenderanno parte alla sfida contro l’Inter.

Torosidis, già assente contro il Bologna per influenza, ha rimediato una contusione alla caviglia ed è stato costretto a lavorare in palestra. Gervinho invece è rimasto a casa a causa di un attacco influenzale. Altri assenti sicuri saranno Balzaretti e Dodò, che proseguono con il loro programma personalizzato di recupero dai rispettivi infortuni. Il più vicino al recupero è il capitano Totti, il quale potrebbe andare almeno in panchina sabato sera. Insomma, si svuotano le curve e si riempie l’infermeria: “bien au contraire” (meglio il contrario, ndr) avrà pensato Garcia.

Written by