Gervinho in Costa d’Avorio: i ladri gli svaligiano la casa a Roma!

gervinhoNatale amaro per l’attaccante della Roma Gervinho: mentre il giocatore ivoriano si trovava nel suo Paese per preparare la Coppa d’Africa, i ladri gli hanno svaligiato casa, una villa in zona Axa. Decine di migliaia di euro, secondo una prima stima, il valore della merce rubata. A scoprire il furto, proprio la notte di Natale, è stato il fratello del calciatore che vive in una delle case che fanno parte del complesso. 
I ladri che si sono introdotti nella villa sono passati da una porta finestra. I malviventi, sembra due, potrebbero essere stati ripresi dal sistema di videosorveglianza: le immagini sono ora al vaglio degli inquirenti. Per capire l’esatta entità della merce rubata, soprattutto gioielli e orologi, bisognerà aspettare il rientro del calciatore dall’Africa, previsto per la fine dell’anno.

Calciatori e furti, una lunga storia – Non è la prima volta che i giocatori della Roma finiscono nel mirino dei malviventi, soprattutto nella zona Axa-Casalpalocco-Infernetto dove molti di loro vivono. Negli ultimi anni hanno subito furti Heinze, Okaka, Panucci, Delvecchio, Batistuta, Emerson e Mexes. Pochi giorni fa brutta disavventura anche per Nainggolan che si è visto forzare l’automobile e portare via alcune magliette destinate alla beneficenza. (Tgcom.it)

Written by