Doumbia c’è ma non si vede: tocca meno palloni del portiere del Cesena

Meno possesso e più solidità in difesa. Come riporta Il Corriere dello Sport (a firma di Guidodoumbia D’Ubaldo), la Roma ieri ha giocato di rimessa sfruttando la velocità dell’attacco. Doumbia, però, sembra ancora un corpo estraneo e ieri ha toccato addirittura meno palloni del portiere del Cesena.

Written by