Browse By

Blitz di Fienga e Zubiria a Manchester e accordo trovato. Il calciatore atteso a Roma…

Per Chris Smalling, oggi potrebbe essere l’ultimo giorno sì o no. Vocegiallorossa.it vi informerà in tempo reale sui cambiamenti della trattativa.

Il passaggio del giocatore alla Roma è stato fatto in Inghilterra. Un incontro costruttivo tra i due club, che ha visto i giallorossi soddisfare le richieste del Manchester United.

Il blitz di Zubiria e Fienga di ieri a Manchester è servito a raggiungere un accordo con il Manchester United sulla base di 15 milioni di euro più i bonus, secondo lo Sport Mediaset. Per il via libera finale, mancano solo le poche informazioni. Per gli esami medici e la firma del contratto per il lancio della sua seconda avventura a Roma, il calciatore inglese è atteso a Trigoria.

Il Corriere dello Sport sottolinea l’esito ottimistico del compito inglese di Fienga, che ieri è volato a Manchester per trovare un contratto. Il via libera definitivo per l’operazione è previsto per oggi.

La Gazzetta dello Sport riferisce che la Roma ha inviato un’offerta per il terzino destro Diogo Dalot per convincere il Manchester United (21).

“Questa mattina, a pagina 29, il Messaggero dell’edicola dedica uno spazio all’interno della Roma con il seguente titolo:” Blitz for Smalling. Fienga vola al Manchester e porta l’offerta a 12 milioni + 3 bonus. Orari definitivi per l’inglese. Una risposta entro domani.

Fonseca non si fida dei nomi diffusi come potenziali alternative e vorrebbe quindi che Smalling ritornasse, rivela il Corriere della Sera.

Come riportato da Il Tempo, la Roma ha fatto un’offerta ufficiale di circa 14-15 milioni di euro più bonus ieri mattina. La reazione del Manchester United è prevista entro stasera. L’intermediario Jozo Palac arriva oggi a Roma e l’Inter ha sicuramente disertato nel frattempo, visto che Skriniar non lascia i nerazzurri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attivare le notifiche    Ok No thanks