Browse By

Europa League, Gruppo A: lo Young Boys per la Roma. Occhio a Nsame, 41 gol lo scorso anno

Young Guys, Cluj e CSKA Sofia: fortunati i Rom in questo sorteggio di Europa League. La squadra di Paulo Fonseca potrebbe prendere il turno sulla carta, anche se le insidie sono dietro l’angolo a livello europeo. Young Boys, una squadra svizzera che ha già affrontato la Juventus in Champions League nel recente passato, è il nemico più intimidatorio. Agli svizzeri sono mancati due punti di riferimento, come Lotomba e Hoarau, ma dai Young Boys (e dal mercato) sono certamente arrivati profili importanti.

Star-Jean-Pierre Nsame, la stella
Ha sconfitto la KF Tirana praticamente da solo con una doppietta nel girone eliminatorio dell’Europa League. La scorsa stagione ha impressionato tutti in Svizzera grazie a 41 gol (32 dei quali in campionato) e 7 assist, e a 27 anni sembra pronto a portare la squadra sulle spalle anche in campo europeo. Quest’anno ci sono 3 obiettivi su 5 presenze, tenendo conto anche del doppio in finale.
Potenziale sorpresa-Felix Mambimbi È l’ultimo progresso del calcio svizzero. Mambimbi è un attaccante di livello 2001, un prodotto del settore giovanile del club, che può servire come primo e secondo attaccante, oltre che come attaccante esterno. Dopo essersi distinto nel settore giovanile, l’attaccante Brevilineo, con una tecnica forte e il profumo del bersaglio, si è unito alla prima squadra a pieno potenziale. Ha avuto 3 gol e 1 assist in 5 partite durante la stagione.

Forma undici-( 4-4-2): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Lefort, Garcia; Fassnacht, Sierro, Lustenberger, Moumi Ngamaleu; Nsame, Mambimbi Ngamaleu;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attivare le notifiche    Ok No thanks