Browse By

Roma, obiettivi Jovic e Mayoral per l’attacco. Friedkin confermato presidente

In pressing per Smalling, giallorosso, ma piano B: Kabak è pronto. Fazio è disponibile in gruppo per l’Udinese

La Roma sta già lavorando per 2 importanti pezzi di rosa a sei giorni dalla fine del mercato. Il limitato obiettivo in particolare, però, è stato resuscitato con il tavolo delle trattative con il Manchester per raggiungere un accordo. Il giocatore ha bisogno dei giallorossi e viceversa, ma dobbiamo prima accontentare i Red Devils che non sollevano i requisiti al momento, anche se spingono per passarli (è stato suggerito al Lazio). Oggi un negoziatore ha volato in Gran Bretagna verso lo United e per avvicinarsi alla trattativa che si svolgerà in aree drastiche se si vuole ottenere. La rivalità dell’Inter non è troppo preoccupante sia perché Smalling è ansioso di tornare a Roma, sia perché i nerazzurri dovranno vendere Tottenham Skriniar prima di scommettere davvero su di lui.

Leggi le alternative all’accordo con gli inglesi in caso di naufragio: il cognome è Kabak di Schalke 04. Diogo Dalot, anch’egli di Manchester e che persegue il Milan, è sul concetto di banda giusta. Carmo di Braga era assente nel tentativo. Il vice-Dzeko, attualmente senza sostituzione di posizioni, è l’altro elemento mancante che Fonseca offrirebbe. I giallorossi si sono rivolti a Jovic, un nuovo bombardiere in uscita dalle Merengues, dopo la cattura dei sindaci e vicino al contratto. Zidane è stato determinato dalla capacità di Zidane di trattenere lo spagnolo e di mandarlo in altre sedi. E’ difficile o poco plausibile catturare Jovic. Real vorrebbe mandargli un prestito a secco e l’interesse del popolare Manchester United, che anche in questa occasione lega la sua attività calcistica alla Roma, all’Inter e al Milan.

L’allenamento di oggi a Trigoria per la partita di sabato contro l’Udinese, l’ultima a evitare la Nazionale. Fonseca ha trovato ancora una volta Fazio assente dalla Juventus, che si è allenato in gruppo tutti i giorni. Sono invece fuori Diego Perotti e Rick Karsdorp. La preparazione della Primavera, che aveva sfidato il Genoa sabato mattina, nel cuore dei nuovi disordini della Covid-19, è stata annullata per precauzione. Alle tre del pomeriggio, la prima Assemblea dei soci a Tolstoy Lane, che annuncia il ruolo di presidente del Consiglio di amministrazione Dan Friedkin, il presidente Guido Fienga e nomina Ryan Friedkin alla carica di vicepresidente del Consiglio di amministrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attivare le notifiche    Ok No thanks