Browse By

Roma, possibile integrazione dell’aumento di capitale

(ANSA) – ROMA, 07 OTT – Dan Friedkin completerà entro l’anno l’aumento di capitale di 150 milioni di euro sottoscritto il 28 ottobre 2019 e non è escluso, se del caso, che il nuovo immobile “consideri anche la probabilità di combinare la somma totale dello stesso” come suggerito nei documenti pubblicati oggi da Roma. Un modo per guarire più facilmente per Friedkin, che da settembre ha già investito 77,6 milioni di euro per finanziare l’attività della società, i conti che mostrano grandi perdite. (L’ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attivare le notifiche    Ok No thanks