Svilar dopo il Sunderland: “È un sogno”


Rimani aggiornato su tutte le ultime notizie dell'AS Roma. Entra nel nostro Canale Telegram per ricevere in tempo reale, sul tuo smartphone, tutte le ultime news. Entra nel gruppo telegram >> CLICCANDO QUI <<
 
Copia snippet di codice

Uno dei protagonisti della vittoria della Roma in amichevole contro il Sunderland è senza dubbio Svilar. Il portiere serbo, arrivato dal Benfica per fare il vice di Rui Patricio, ha giocato titolare senza subire reti. Una buona prova che gli ha permesso di mettersi subito in evidenza agli occhi di Mourinho. Di seguito le sue dichiarazioni alla fine del match.


Rimani aggiornato su tutte le ultime notizie dell'AS Roma. Entra nel nostro Canale Telegram per ricevere in tempo reale, sul tuo smartphone, tutte le ultime news. Entra nel gruppo telegram >> CLICCANDO QUI <<
 

Come sta andando il tuo adattamento?
“Sono contento di essere tornato, è una seconda casa per me e qui ho trascorso cinque anni bellissimi. Sono concentrato nel fare una buona preparazione. Oggi non è stata una partita complicata per me, ho fatto solo una parata ma questo è il nostro lavoro”.

LEGGI:  Roma, oggi partenza per il Portogallo

Cosa significa lavorare con Mourinho?
“È incredibile lavorare con il mister, è un sogno. Sono arrivato in un grande club con grandi tifosi. L’ambientamento procede bene, ci sono diversi giocatori che parlano portoghese, come Ibañez, anche alcuni membri dello staff tecnico e l’allenatore dei portieri Nuno Santos”.

Potrebbe interessarti:

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Please enter your name here

ULTIME NOTIZIE AS ROMA

Condividi

spot_img

Ultimi articoli

Newsletter